ASSTRA » Attualità » Attualità AsstrA » 2018 » 11 » L’attività responsabile secondo gli standard internazionali